Altri due sbarchi a Crotone, oltre cento i migranti approdati


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
archivio

Nel weekend appena trascorso altri due sbarchi hanno interessato le nostre coste, il primo, di 53 migranti, è avvenuto nella serata del 6 novembre in località Capocolonna, mentre l’altro di 59 immigrati nella nottata appena trascorsa presso il Porto di Crotone. Lo rende noto la Polizia. I migranti sono tutti provenienti dall’Iran, Iraq e Afghanistan.

Nel corso del primo sbarco, gli operatori, oltre ad espletare le ordinarie operazioni di soccorso, hanno dovuto soccorrere anche una donna incinta che versava in uno stato di ipotermia ed è stata immediatamente trasportata presso il locale nosocomio.

I migranti sono stati momentaneamente allocati per il periodo di isolamento fiduciario presso il Regional Hub S. Anna di Isola di Capo Rizzuto, in attesa di essere smistati in altri centri.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER