Aveva un piccolo arsenale in casa. Un arresto a Mileto


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

mileto armi arrestato domenico schimmentiMILETO (VIBO VALENTIA) – Un uomo di 33 anni, Domenico Schimmenti, è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari a Mileto per detenzione illegale di arma clandestina e munizioni, ricettazione e detenzione abusiva di materiale esplodente.

I Carabinieri del comando Provinciale di Vibo Valentia, in collaborazione con le unità cinofile e di militari dello Squadrone Cacciatori, hanno compiuto una perquisizioni nell’abitazione e nei terreni di Schimmenti ed hanno trovato una pistola calibro 7.65 senza matricola, 111 cartucce per fucile kalashnikov; due ordigni esplosivi artigianali, 7 artifizi pirotecnici, una baionetta ed altro materiale per armi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER