Molestie a coniugi, arrestato per stalking un agricoltore

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Palermo, uccide il vicino per la biancheria stesaI carabinieri di Laureana di Borrello, dipendenti dalla Compagnia di Gioia Tauro, hanno arrestato, Maurizio Oppedisano, di 36 anni, agricoltore, già noto alle forze dell’ordine, perché ritenuto responsabile del reato di atti persecutori (stalking).

Il provvedimento è stato eseguito in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Palmi.

L’arresto è giunto a conclusione di un’attività investigativa svolta dai militari da cui sarebbero emersi diversi episodi di molestie, minacce ed ingiurie commesse dall’indagato nei confronti di due coniugi i quali, esausti, non hanno esitato a rivolgersi ai carabinieri trovando rassicurazione ed ottenendo in poco tempo un intervento che ha posto fine, secondo gli investigatori, ad un’escalation di violenze psicologiche perpetratesi negli ultimi tre mesi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER