Blitz della Polizia contro la ‘Ndrangheta “Take Away”: Arresti e perquisizioni

Carlomagno campagna Fiat febbraio 2019

polizia roma
È in corso dalle prime ore di questa mattina una operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all’esecuzione di 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti, ritenuti responsabili, a vario titolo, di sequestro di persona e tentata estorsione aggravati dalle modalità mafiose. Eseguite anche diverse perquisizioni domiciliari.

I particolari dell’operazione, in codice “Take Away”, sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa.

I fatti risalgono al 30 dicembre scorso. Vittima è stato l’esercente di una pizzeria, sequestrato poco dopo che era uscito dal suo locale insieme alla convivente. L’uomo, sotto la minaccia delle armi, è stato prelevato con la forza, caricato su una vettura e tenuto in ostaggio per alcune ore.

Poi è stato rilasciato con la condizione che avrebbe provveduto a sborsare in tempi brevi una somma di denaro. Il piano è però saltato grazie ad una segnalazione della convivente della vittima. Eseguite diverse perquisizioni domiciliari. I sette arrestati, tra l’altro, sarebbero contigui ad ambienti della ‘ndrangheta.