La Guardia Costiera ritrova e salva un sub disperso a Zambrone

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

La Guardia Costiera ritrova e salva un sub disperso a ZambroneVIBO VALENTIA – Due motovedette della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina hanno salvato nel pomeriggio un sub nei pressi della spiaggia di Zambrone.

Il sub era stato dato per disperso ed a segnalare la scomparsa era stato il padre del ragazzo, preoccupato dalle quattro ore di assenza del figlio. Immediate le ricerche e l’uscita in mare di due motovedette per raggiungere il punto di immersione del sub ed avviare le ricerche.

Dopo circa 30 minuti di ricerca, l’uomo è stato trovato sano e salvo. Le condizioni meteo e la corrente verso nord hanno spinto l’uomo verso il largo. Provvidenziale si è rivelato l’intervento della Guardia costiera. Il turista è stato condotto nel porto di Vibo Marina a bordo di una motovedetta per le visite mediche del caso.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER