Prendeva la pensione in Argentina, denunciato

Carlomagno Jeep agosto 18

Finanzieri Da anni ha percepito assegni sociali dell’Inps pur non avendone diritto, risiedendo stabilmente in Argentina. Un uomo è stato denunciato per truffa dai finanzieri della Compagnia di Vibo Valentia.

In particolare, gli accertamenti dei finanzieri hanno consentito di verificare che il beneficiario della pensione, trasferitosi in Sudamerica dal 2003, ha successivamente riportato la propria fittizia residenza in provincia di Vibo Valentia al solo scopo di ottenere l’erogazione dell’assistenza, facendo ritorno solo sporadicamente in Calabria per brevi soggiorni.

Secondo quanto accertato, dal 2007 al 2016, il beneficiario della pensione ha indebitamente intascato la somma di 50 mila euro. Nei suoi confronti è stata chiesta la misura del sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente delle somme percepite.