Nascondeva una pistola in casa, arrestato

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Aveva nascosto in casa una pistola e diverse munizioni. Un uomo Damiano Cortellini, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri a San Gregorio d’Ippona con l’accusa di detenzione illegale.

I militari del Comando provinciale di Vibo Valentia, nel corso di un controllo del territorio svolto secondo le direttive impartite dal procuratore Camillo Falvo e mirate a contrastare il fenomeno della proliferazione di armi clandestine e a prevenire regolamenti di conti anche per futili motivi, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, nel centro abitato del paese, trovando l’arma.

Successivamente, nascosti in un marsupio, riposto all’interno di un armadietto, è stato individuato un serbatoio con sette cartucce dello stesso calibro della pistola e altri 33 proiettili, tutti illecitamente detenuti. Accertamenti sono in corso da parte del Nucleo investigativo per risalire alla provenienza dell’arma.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM