Incidente a Montalto, investitore indagato per omicidio stradale

bici investimento
Archivio

E’ stato indagato per omicidio stradale l’uomo di 45 anni che lo scorso 21 febbraio, a Montalto Uffugo, ha investito e ucciso un un giovane di nazionalità ghanese che era in bici.

I Carabinieri di Montalto della Compagnia di Rende lo hanno deferito in stato di libertà dopo aver accertato che il conducente del mezzo avrebbe ucciso il giovane a causa dell’alta velocità.

L’incidente si è verificato nella prima serata di quel giorno nei pressi del G1, sulla strada di Taverna di Montalto Uffugo. Secondo quanto ricostruito, il giovane era in bicicletta quando il mezzo guidato dal 45enne gli è piombato addosso. A nulla sono valsi i soccorsi. Il 20enne è morto sul colpo.