Scolaresca in visita al comando carabinieri di Crotone

scolaresca carabinieri Crotone
Un momento della visita della Scuola crotonese alla caserma dei Carabinieri

Una bella giornata, passata tra amici: così alcuni bambini della scuola elementare “Alfieri” di Crotone hanno descritto la mattinata appena trascorsa.

Circa 60 bambini delle scuole elementari sono stati invitati dai Carabinieri del Comando Provinciale per visitare la struttura, guardare le auto e le moto ed assistere ad una esibizione delle unità cinofile del Vibo Valentia.

L’iniziativa rientra nel programma di incontri aventi a tema l’educazione alla legalità che l’Arma di Crotone sta portando avanti da mesi, con incontri nelle scuole medie e superiori dei Comuni di competenza.

I ragazzi hanno avuto modo di conosce Nek, un bellissimo pastore tedesco in servizio presso le Unità Cinofile di Vibo Valentia e scoprire come il cane viene addestrato e in quale maniera opera allorchè si trova a dover espletare delle ricerche di armi, droga o persone scomparse.

Poi è stata la volta delle Gazzelle del Radiomobile e delle motociclette: qui tutti i ragazzini si sono divertiti a salire a bordo dei mezzi, farsi immortalare con delle fotografie ricordo e suonare all’impazzata le sirene dei veicoli militari.

A seguire gli scolaretti sono stati condotti presso la Centrale Operativa, vero cuore pulsante di tutti i Comandi Arma del territorio della Provincia; i ragazzi si sono cimentati a parlare via radio con le varie pattuglie dislocate sul territorio e a seguire i movimenti delle stesse sui monitor.

Alla fine, come si usa tra amici , si è fatta merenda tutti insieme: bambini e Carabinieri hanno mangiato insieme pane e nutella, approfittando dell’occasione per scattare qualche selfie e porre altre domande ai militari.

Una bella giornata insomma trascorsa con dei piccoli amici a cui è stato spiegato che i Carabinieri sono i “ fratelli più grandi” di tutti i bambini, ed a loro possono ricorrere tutti per chiedere aiuto o anche solo un consiglio.