Omicidio a Bivongi, ucciso l’allevatore Antonino Russo

Omicidio a Bivongi, ucciso l'allevatore Antonino Russo
Bivongi

BIVONGI (REGGIO CALABRIA) – Un allevatore, Antonino Russo, di 47 anni, è stato ucciso ieri sera in un agguato a Bivongi, in provincia di Reggio Calabria.

L’uomo stava parcheggiando vicino casa quando qualcuno gli ha sparato contro diversi colpi di fucile caricato a pallettoni. Russo è morto sul colpo all’interno dell’auto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica che hanno avviato le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Locri.

Russo era già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti e non risultava legato ad ambienti della criminalità organizzata. Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi circa il movente del delitto.

Condividi