Calci e pugni al padre in sedia a rotelle, arrestato 41enne

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

stazione carabinieri Praia a MareI carabinieri di Praia a Mare (Cosenza), hanno arrestato un disoccupato di 41 anni con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni del padre di 78 anni, invalido.

L’uomo è stato arrestato all’apice dell’ennesima lite. Tornato a casa ha iniziato a inveire contro il padre, costretto su una sedia a rotelle, minacciandolo ripetutamente e colpendolo con calci e pugni.

La vittima, ormai costretta a vivere in uno stato di soggezione psicologica a causa delle quotidiane violenze, portato nel punto di primo soccorso di Praia a Mare a causa delle lesioni riportate, è stato giudicato guaribile in venti giorni.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER