Controlli dei carabinieri a San Marco, denunciate sei persone

Carlomagno campagna Giulietta Aprile 2018

Controlli dei carabinieri a San Marco, denunciate sei persone Sei persone sono state denunciate dai carabinieri della compagnia di San Marco Argentano nel corso di servizi disposti dal comando provinciale di Cosenza, finalizzati al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati in genere. I militari delle stazioni dipendenti, nella giornata di ieri, hanno eseguito perquisizioni e controlli alla circolazione stradale, nonché agli esercizi pubblici.

A Santa Sofia d’Epiro, sono stati deferiti per reati ambientali 2 imprenditori per aver attivato, in località Ischie di Crati, una discarica abusiva di circa 400 mq, costituita da elettrodomestici fuori uso e scarti di materiale inerti provenienti da demolizione di lavori edili.

L’area è stata pertanto sottoposta a sequestro. Nelle stesse ore, a Terranova da Sibari e San Lorenzo del Vallo, i militari del Nucleo operativo e radiomobile, unitamente a ispettori Mediaset, hanno denunciato in stato di libertà tre gestori di altrettanti bar-pasticcerie, poiché diffondevano agli avventori la diretta televisiva di alcuni incontri di calcio, senza il previsto canone di abbonamento ad uso pubblico. Nella circostanza venivano sequestrate 3 smart-card.

Infine, a Terranova da Sibari, a seguito di una perquisizione domiciliare, è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio, un giovane incensurato del posto che deteneva complessivamente 4 grammi circa di hashish e marjuana suddivisa in due distinti involucri in cellophane, nonché un bilancino di precisione. Anche in questo caso materiale e sostanza stupefacente rinvenuta venivano sottoposte a sequestro. Nell’ambito dello stesso servizio della compagnia di San Marco Argentano, i militari impiegati hanno effettuato controlli su strada verificando il rispetto delle regole su 62 veicoli. Controllate 93 persone.