Il cosentino Rino Gattuso chiamato ad allenare il Milan

Black Friday Carlomagno novembre 2018
Rino Gattuso
Rino Gattuso

MILANO – L’ex campione del mondo, Rino Gattuso, è il nuovo allenatore del Milan. La società lo ha chiamato ad allenare la prima squadra dopo aver esonerato Vincenzo Montella in seguito al pareggio di domenica con il Torino, ultimo risultato deludente per i rossoneri.

Ad annunciarlo la società con twitt: “#ACMilan comunica l’esonero di @VMontella dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La conduzione tecnica è affidata a Gennaro Gattuso, che lascia il suo incarico di allenatore della Primavera, e al quale rivolgiamo i più calorosi auguri di buon lavoro”

L’esonero arriva dopo 14 giornate di campionato, con il Milan al settimo posto, incapace di segnare nelle quattro partite di fila in casa, dove non vince dal 20 settembre (2-0 con la Spal). In Europa League la squadra si è qualificata ai sedicesimi con un turno di anticipo. Gattuso lascia la Primavera rossonera al terzo posto.

Rino “Ringhio” Gattuso, originario di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza, è stato campione del mondo nel 2006 e ha a lungo militato nel Milan (13 anni) dove ha fatto una brillante carriera. Ha smesso di giocare in Svizzera, giocando nel Sion. Da allenatore a guidato la panchina del Pisa in serie B, poi chiamato ad allenare la Primavera dei rossoneri.