Un chilo di polvere da sparo negli attrezzi, un arresto nel Cosentino

Carlomagno Lancia Ypsilon Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

carabinieri roccaNascondeva in una grande cassetta tra gli attrezzi da lavoro e bricolage polvere da sparo per poco meno di un chilogrammo. Un 24enne, G.C., originario di Policoro ma da anni residente a Rocca Imperiale, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione di materiale esplodente e posto ai domiciliari.

Tutto il materiale era detenuto dall’uomo senza alcuna licenza o autorizzazione ed è stato sottoposto a sequestro penale. Nel corso della stessa perquisizione, i militari hanno trovato, nascosta in un muretto interno al magazzino, una pistola a salve munita di caricatore, a cui era stato rimosso il tappo rosso e con 24 colpi a salve.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM