Morra: Dobbiamo sconfiggere la mafia per riconquistare nostra libertà

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018

Nicola Morra presidente Commissione Antimafia“Dobbiamo sconfiggere la mafia. Dovrà essere combattuta ogni illegalità, ogni silenzio, in quanto ciò è terreno fertile per quella pianta schifosa che vogliamo estirpare con tutte le nostre forze”. Lo scrive sui social il neo presidente cosentino della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra, eletto stamani al vertice dell’organismo bicamerale.

“Dobbiamo far trionfare definitivamente – spiega ancora Morra – quel “fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell’indifferenza, della contiguità e quindi della complicità”, conclude ricordando la frase pronunciata da Paolo Borsellino, il magistrato ucciso dalla mafia nel 1992.