Neve a Cosenza, disagi sull’A2. Bus sbanda e blocca la 107. Paesi semi isolati

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Nevica copiosamente a Cosenza e in tutto l’hinterland. Dal pomeriggio di venerdì, con una pausa di oretta, ha ripreso a nevicare nella prima serata con fiocchi che hanno formato una coltre di alcuni centimetri.

Evidenti i disagi alla circolazione in città così come sulle arterie principali, tra cui la statale 107 e l’autostrada A2 del Mediterraneo. Diverse le richieste di soccorso ai vigili del fuoco, mentre diverse strade interpoderali, a causa della spessa coltre che si sta formando, si stanno bloccando. Alcuni paesi, secondo quanto si apprende, sono isolati o quasi.

Le maggiori difficoltà si registrano sull’autostrada A2 all’altezza di Rogliano, dove un albero a causa del peso della neve è caduto. Sul posto ci sono i pompieri e squadre Anas.

Sulla 107 Silana-Crotonese, all’altezza di San Fili, un autobus è sbandato ponendosi di traverso sulle due carreggiate. Il traffico è bloccato. Sul posto squadre dei vigili del fuoco, insieme a personale Anas e forze dell’ordine per la gestione della circolazione.

Pe evitare ulteriori disagi le autorità ricordano che è obbligatorio l’uso di catene o pneumatici da neve. 


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER