Elezioni Crotone, 9 candidati a sindaco e 25 liste

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
elezioni Crotone, 9 candidati a sindaco, 25 liste e centinaia di candidati
Il municipio di Crotone

Elezioni Crotone – Saranno nove candidati a sindaco e 25 liste con centinaia di candidati al consiglio comunale di Crotone. Il termine ultimo per presentare le candidature, come nell’altro capoluogo Cosenza e negli altri 87 comuni, è scaduto sabato 7 maggio a mezzogiorno.

Concorrerà Antonio Argentieri Piuma, proposto da una cordata di imprenditori locali e sostenuto da quattro liste civiche che si ispirano al centrodestra: Piuma sindaco, Movimento punto e a capo, Legalità libertà lavoro, Krotone da vivere.

Il centrosinistra schiera Rosanna Barbieri sostenuta da sette liste: Italia dei valori, Crotone bene comune, Una sola passione: Crotone, Crotone civica, Svolta democratica a Crotone, Crotone di Nuovo, Partito democratico.

Saranno sostenuti da una lista ciascuno i candidati a sindaco Pietro Infusino (Attivisti), Fabrizio Meo (Crotone libera), Davide Pirillo (Prima i crotonesi/Fn), Giancarlo Rizzo (Crotone che sorgi), Ilario Sorgiovanni (Movimento 5 Stelle).

La coalizione “Prossima Crotone” che ha come riferimento Enzo Sculco e la figlia Flora Sculco candida a sindaco Ugo Pugliese appoggiato da cinque liste: Popolari per Crotone, Laboratorio Crotone, Crotone in rete, I DemoKratici, Araba Fenice.

Si candida a sindaco, infine, Ottavio Tesoriere, ex assessore comunale ed ex consigliere regionale di Forza Italia con l’appoggio di quattro liste: Crotone 2020, Noi con Salvini, CambiAmo Crotone, Il Popolo della Famiglia.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER