Droga, la Polizia ha arrestato un cittadino egiziano a Crotone


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

volante-poliziaGli agenti della Squadra Volante della Questura di Crotone hanno arrestato un cittadino egiziano, di 35 anni, in quanto destinatario di un’ordine di carcerazione.

I poliziotti sono intervenuti nei pressi della Parrocchia Santa Cosma e Damiano per la segnalazione di una rissa tra cittadini stranieri. Sul posto, nonostante la nota risultasse negativa, gli agenti di Polizia hanno deciso di effettuare un accurato controllo lungo le vie limitrofe.

Durante tale ricerca, l’attenzione degli agenti veniva attirata da un soggetto, il quale tentava più volte di eludere il controllo di polizia allontanandosi repentinamente. Gli uomini del Questore Claudio Sanfilippo procedevano a bloccare l’individuo, successivamente sottoposto a perquisizione personale sul posto.

L’uomo, è stato verificato, risultava destinatario di un provvedimento, emesso dal Tribunale di Roma in data 1.06.2016, di sostituzione della misura del divieto di ritorno nel comune di Roma con la misura cautelare della custodia in carcere.

Il provvedimento a carico dell’egiziano era stato emesso in relazione ad episodi contestati in materia di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Espletate le formalità di rito, il 35enne è stato associato presso la casa circondariale di Crotone.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER