Crisi a aeroporti e “Marrelli Hospital”, la solidarietà dei vescovi

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Marrelli HospitalI Vescovi calabresi, nel corso della prima riunione del 2017 della Conferenza episcopale regionale, svoltasi a Reggio Calabria lunedì e martedì scorsi sotto la presidenza di mons. Vincenzo Bertolone, si sono occupati, tra l’altro, della situazione degli aeroporti di Reggio Calabria e Crotone e della vertenza dei lavoratori del “Marrelli Hospital”.

A tale proposito, i Vescovi calabresi, secondo quanto é detto in un comunicato, “hanno espresso piena solidarietà alle comunità di Reggio Calabria e Crotone per le ventilate chiusure degli aeroporti delle due città. Chiusure – si aggiunge – che contribuiranno a penalizzare ancora una volta la Calabria, sempre più isolata dal resto dell’Italia”.

“Solidarietà da parte dei Vescovi – riferisce ancora la nota – anche per la situazione di sofferenza in cui versa la casa di cura Marrelli-Hospital di Crotone, così come per le altre realtà che si trovano in situazioni analoghe”. (Ansa)

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM