Furto nella biblioteca comunale di Isola, arrestato un 23enne


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

merce rubata biblioteca isola capo rizzutoI Carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto, in seguito a indagini sul furto dello scorso 16 marzo, all’interno della biblioteca comunale “Centro Ceramidà”, hanno arrestato un 23enne del posto e denunciato, in stato di libertà, una donna 65enne.

In particolare, in seguito a perquisizioni domiciliari, eseguite presso le rispettive loro abitazioni, è stata rinvenuta la quasi totalità delle refurtiva denunciata in occasione del furto, per un valore di circa ottomila euro. La merce è stata restituita alla biblioteca.

Inoltre, l’arrestato è stato trovato in possesso di cinque dosi di marijuana, del peso complessivo di sei grammi circa, vari semi della stessa sostanza, due bilancini elettronici e materiale per il confezionamento. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dalla competente autorità giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER