Requisito a Gioia Tauro un carico con 17 tonnellate di materiale medico sanitario


Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

I funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli di Gioia Tauro, unitamente ai militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Reggio Calabria operanti nel porto, hanno intercettato due importanti carichi di materiale medico e sanitario, contenenti 364.200 paia di guanti sterili per uso chirurgico provenienti dalla Malesia, e 9.720 dispositivi endotracheali, provenienti dalla Cina, utilizzati per l’intubazione di pazienti con difficoltà respiratorie.

Tenuto conto di quanto disposto dal Commissario straordinario Covid-19, l’Agenzia delle dogane, in qualità di soggetto attuatore ai sensi dell’Ordinanza del citato Commissario, ha requisito la merce, ai sensi del Decreto Legge 17 marzo 2020, per la consegna al Dipartimento della Protezione Civile.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb