29 Gennaio 2023

Allerta sulla spesa dei fondi Ue. Ai ritardi si rischia di spendere male e a pioggia. Reazione di Loy (Uil): "Restano molte criticità". Fabrizio Barca: "Turismo e Cultura perdono milioni di euro"

Siamo al 2013 e l'utilizzo dei fondi Ue sarà si e no sotto l'utilizzo del 50 percento. E' avvenuto durante i passarti programmi operativi, dai fondi strutturali a quelli del fondo sociale. L'Ue ha registrato una accelerazione nella spesa ma ciò colma i ritardi dell'avvio iniziale. Si spera non si giunga a spendere i fondi nei cosiddetti progetti sponda...

Fallisce la Richard Ginori, leader della porcellana con 300 anni di storia. Copiata dai Cinesi e un'altra vittima della globalizzazione dominata dai musi gialli. Si spera in intervento dello Stato

La globalizzazione inghiotte, distrugge e sputa vittime eccellenti. L'ultima della serie è il noto brand Made in Italy leader della porcellana, Richard Ginori con trecento anni di gloriosa storia alle spalle. Era l'unica azienda che poteva vantarsi di essere nelle case di tutti gli italiani, prima che i Cinesi entrassero a gamba tesa nel double TO. Chi poteva permetterselo...

Costa Concordia, capitan Schettino in aula per il licenziamento.

Lui vorrebbe tornare al timone dopo la strage provocata un anno fa. Folla di curiosi fuori dal tribunale.

Veronica "sfila" a Berlusconi 100mila euro al giorno. E tra dossier incrociati finì la favola del secolo

Centomila euro al giorno, 4.166 all'ora, 70 euro al minuto. Il tempo di un respiro fa un euro, se poi fa l'amore e raggiunge l'orgasmo? Non parliamone...Un fiume di denaro. 36 milioni di euro l'anno.

Navi dei veleni. Tra bugie e mezze verità

Si infittisce il mistero delle navi dei veleni. La motonave Cunsky, che il pentito di ‘Ndrangheta Francesco Fonti (morto recentemente per cause naturali, dicono) aveva detto di avere affondato al largo della costa calabrese con il suo carico di rifiuti tossici e nocivi, non è stata demolita in India, così come era sempre stato detto. A comunicarlo alla Commissione...

La Dia compie vent'anni. Un reparto azzeccato per la lotta al malaffare. Migliaia di operazioni giudiziarie, miliardi di euro recuperati

La Dia compie vent'anni. Un reparto azzeccato per la lotta al malaffareOltre sette miliardi e 700 milioni di beni sequestrati alla criminalità organizzata, 990 operazioni di polizia giudiziaria, 10.170 soggetti arrestati di cui 160 latitanti: è il bilancio di vent'anni della Direzione investigativa antimafia tirato oggi dal direttore Arturo De Felice (foto)nel corso di un  incontro con la stampa...

Bombe a Reggio Calabria nel 2010, il procuratore Di Landro contro il pentito Nino Lo Giudice (il Nano): "Dice solo menzogne"

«Antonino Lo Giudice mente. Non è portatore di una sua causale. A costo di farsi tagliare la testa non può dire di essere portatore dell'interesse di qualcun altro perché lo ucciderebbero»

Depone Luciano Lo Giudice, il barista usato per accusare il magistrato Cisterna: "Infomative Questura di Reggio false"

'Volevano indurmi a fare nomi di magistrati. Non ce l'hanno fatta ed hanno usato mio fratello Antonino (Nino detto il Nano, ndr). Con la 'ndrangheta non ho mai avuto a che fare, ho sempre lavorato onestamente e alcuni magistrati li ho conosciuti ma non sono mai stato loro amico. E non ho mai dato informazioni per la cattura di...

Evasione, manette al re di "YouPorn", Thylmann alias "Nathan"

Fabian Thylmann è stato fermato in Belgio per sospetta evasione fiscale. E' proprietario di tutti i siti erotici più cliccati, da Youporn a PornHub. Ieri moriva Schicchi

Muore a Roma Riccardo Schicchi, re dell'hard.

Moana e Cicciolina dovevano in parte a lui successo. Entrò anche in politica, nel Partito Radicale di Marco Pannella, lo stesso nelle cui fila, alle politiche del 1987, Ilona Staller fu eletta parlamentare

Neve, pericolo a bassa quota. Fiocchi a Messina, mentre un traghetto perde 12 Tir nel mare grosso a Palermo

Gelo al nord, fiocchi bianchi anche a Messina, bufere di neve sull'Appennino abruzzese: il maltempo continua a imperversare sull'Italia anche se il freddo polare concederà una tregua nelle giornate di domani e martedì, quando però sono attesi venti forti e mareggiate al sud e venti di Fohn su alpi e prealpi lombarde. Ma già mercoledì, avvertono gli esperti, l'aria...

NOTIZIE DALLA CALABRIA