27 Settembre 2022

Traversa (Pdl): "Emendamento per riequilibrio finanziario dei comuni sciolti per mafia è una pezza per rimediare a errori governo"

Con lo scioglimento del comune di Reggio Calabria, e ancora prima quello di Corigliano, per stare in Calabria, il governo si sarebbe accorto di errori di valutazione.

Cisterna contro Pignatone: "La mia carriera è finita. Lui accusato da Falcone, è stato promosso".

Veleni e potere, mafia e stato. Colletti bianchi dentro gli apparati dello istituzioni. Incrostazioni ataviche e gravi sospetti su settori della magistratura. E a Reggio spunta la trattativa Stato-Mafia

Renzi perde ma prende il 40% del centrosinistra. A Bersani, se vince nel 2013, toccherà proseguire il lavoro sporco dei suoi capi oggi al governo

Ha vinto Bersani le primarie del centrosinistra. Pigi l'emiliano, il "codardo" che durante la crisi dello spread (che buttò giù Berlusconi), non ebbe il coraggio di prendere in mano la situazione, pur avendo dieci punti avanti nei sondaggi.

Alemanno minaccia, se in venti giorni Monti non dà risposte su patto di stabilità ci dimetteremo

«Se entro 20 giorni, quando la legge di stabilita' verrà approvata in Senato, non ci saranno risposte, ci dimetteremo». Lo ha detto il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno ribadendo quanto annunciato ieri dai sindaci durante la manifestazione di Milano organizzata dall'Anci. Parlando a Unomattina, Alemanno ha spiegato: «abbiamo protestato perchè il Governo non ci dà risposte sulle prospettive...

Primarie Centrosinistra, Laratta a tutto campo per Bersani. Ma lascia spazio a Renzi per la segreteria del partito

Non ci fossero computer e telefoni, sarebbe un novello Archimede: inventerebbe qualche marchingegno per farsi sentire dalla sua San Giovanni in Fiore, grosso e isolato centro silano a 60 chilometri da Cosenza

Formigoni minaccia la sua portavoce: "Spacca la faccia a Parodi o ti licenzio". L'Odg gli dia la tessera rossa

Sommerso dagli scandali, Roberto Formigoni perde le staffe e minaccia la sua portavoce.

Rai come Alitalia sommersa dai debiti "E io pago" avrebbe detto Totò, tra giornalisti nababbi e superconsulenti

Per salvare la Rai, prima che si mettano le mani nei portafogli degli italiani, bisogna affrancarla dal suo editore (il Parlamento) che l'han fatta diventare "Tele Baghdad".

Bersani, l’uomo che regalò l’Italia a Monti, si candida a guidarla sulle macerie del governo tecnico

Bersani aveva la vittoria in mano. Nei sondaggi era 10 punti avanti sul Pdl di Berlusconi dimesso dallo spread e dalle pressioni estere, ma rifiutò l'incarico. Oggi corre per le primarie per salire a palazzo Chigi

Il pasticcio delle province ci fa spendere il doppio che Monti crede di risparmiare

Ira della Ferro (Catanzaro) e di altri presidenti di Provincia. Il professore bocconiano genera caos e confusione.

Sicilia, da Cuffaro a Crocetta. Un Paese passato dal Caf al Cav con Casini che ci entra sempre!

Crocetta sceglie Battiato come assessore. Alleanza con il "fornaio" Casini, il cui motto non è "Dividi et Impera", ma "Unisciti (pure col diavolo) per stare al Potere".

Vendola, il Wiki della sinistra sbarca in Calabria

La Calabria è terra di "sventure" e anche di conquiste, visto che un po' tutti passano per lo stivale a raccattare voti e consensi; servano per le primarie che per le elezioni politiche ed europee.

NOTIZIE DALLA CALABRIA

ITALIA E MONDO

POPOLARI SUL COVID