Sequestrato chiosco abusivo sul lungomare a Reggio Calabria

Guardia Costiera e Fiamme gialle sequestrano chiosco a Galico, Reggio Calabria
Guardia Costiera, Fiamme gialle e carabinieri sequestrano chiosco a Galico, Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA – Militari della Guardia costiera, della Guardia di finanza e Carabinieri, hanno sequestrato, a Reggio Calabria, una struttura balneare sul lungomare di Gallico.

Dai controlli effettuati è emerso che la titolare aveva mantenuto sul lungomare, senza autorizzazione, il chiosco adibito a locale cucina, deposito e bar, per un ingombro complessivo di circa 170 metri quadrati. La stessa ditta era stata già controllata nella scorsa estate ed in quella occasione erano emerse violazioni alle norme demaniali e paesaggistico-ambientali.

Inoltre, nel dicembre scorso, nei confronti della ditta era stato emesso un provvedimento di decadenza dal titolo concessorio. Nonostante questo, la struttura era stata mantenuta attiva. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal gip del Tribunale su richiesta della Procura di Reggio Calabria.