Trovato con il cappio al collo, Polizia di Paola sventa un suicidio

Carlomagno campagna Nuovo Stelvio 10 Maggio 2018
polizia volanti
Archivio

Un uomo ha tentato di togliersi la vita ieri pomeriggio a Paola. A sventare il suicidio, gli agenti delle volanti del locale commissariato che ricevuta una segnalazione si sono precipitati sul luogo segnalato. Il personale guidato dal vicequestore aggiunto Domenico Lanzaro ha dovuto abbattere il portone di ingresso per accedere nell’abitazione.

Mentre alcuni poliziotti sfondavano la porta, un loro collega è riuscito a entrare in casa dal tetto. Appena entrati hanno trovato l’uomo su uno sgabello e con un cappio al collo pronto per compiere l’estremo gesto. Solo il paziente lavoro degli operanti ha scongiurato il peggio. Una volta immobilizzata, la persona è stata affidata alle cure dei sanitari.