Funerali famiglia Giordano, applausi e palloncini per Cristiana e Giovanni

Centinaia di persone hanno preso parte ai funerali di Salvatore, Franca, Cristiana e Giovanni. Nuovo sopralluogo dei carabinieri nella villa dell'orrore.

Carlomagno Jeep agosto 18

Funerali famiglia Giordano, applausi e palloncini per Cristiana e GiovanniCentinaia di persone hanno partecipato stamattina ai funerali della famiglia Giordano, celebrati dal parroco don Michele Buccieri nella Chiesa Gesù della Misericordia, in contrada Macchialonga di Rende.

Le bare di Salvatore Giordano, della moglie Francesca Vilardi e dei figli Cristiana e Giovanni erano allineate davanti all’altare della Chiesa, dov’erano presenti i familiari più stretti, amici e conoscenti della famiglia. Presente anche il sindaco di Rende, Marcello Manna che per l’occasione ha proclamato il lutto cittadino.

Don Buccieri, affiancato da don Domenico Sturino e da Padre Emanuele, dei Dehoniani, nella sua omelia ha pronunciato spesso le parole di “misericordia”, “consolazione” e “perdono”. Al termine delle esequie in cielo sono volati palloncini bianchi e i feretri accompagnati da applausi.

Sul fronte delle indagini gli investigatori dell’Arma hanno effettuato un nuovo sopralluogo nella villa di via Malta dove la notte tra domenica e lunedì 12 febbraio è avvenuta la strage. I carabinieri vogliono chiarire l’esatta dinamica del massacro, nonché cercare elementi che possano far luce sul movente, al momento sconosciuto e apparentemente difficile da decifrare.