Due persone accoltellate a Cosenza, indagini della Polizia

Gli episodi sono avvenuti ieri sera: il primo all'Autostazione, vittima un italiano; il secondo, due ore più tardi al parco di Via Roma all'interno del quale è stato ferito un marocchino

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

autostazione cosenza

Due persone sono state accoltellate ieri sera a Cosenza. Il primo caso vede vittima un ragazzo italiano di 23 anni, colpito al collo e all’addome da una persona che ha utilizzato una bottiglia di vetro rotta. Il fatto è accaduto nei pressi dell’Autostazione intorno alle 20.15. Sul posto personale del 118 e gli agenti della polizia di Stato.

L’altro episodio si è verificato due ore dopo nella villetta di via Roma. La vittima è un marocchino di 37 anni che è stato ferito ad un polmone con una coltellata. L’uomo è stato curato dai sanitari dell’Annunziata di Cosenza e non sarebbe in pericolo di vita.

Su entrambi i casi indaga la squadra mobile di Cosenza, diretta da Fabio Catalano. Al vaglio degli investigatori le prime testimonianze raccolte sul posto e le immagini di video sorveglianza presenti nelle due zone della città.

Secondo quanto trapela, i due ferimenti potrebbero essere collegati. Non si esclude un regolamento di conti legato alla droga.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER