Scomparsa Santelli, il cordoglio di Graziano (PD): “Omaggio a una donna delle istituzioni”

Per il presidente della Provincia di Cosenza Iacucci la governatrice calabrese era "una combattente e una donna tenace. Ha lavorato fino all’ultimo svolgendo il suo lavoro con passione, determinazione ed entusiasmo". Bandiere a mezz'asta in tutta la provincia cosentina.

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Stefano Graziano

“A nome mio e di tutta la comunità del Partito democratico della Calabria esprimo il più sentito cordoglio ai familiari di Jole Santelli”. Lo dichiara il commissario regionale del Partito democratico della Calabria Stefano Graziano.

“Rendiamo omaggio a una donna delle istituzioni, che nonostante combattesse da tempo contro il male del secolo aveva scelto di continuare a lavorare per i suoi concittadini e per la sua regione. Che la terra le sia lieve”, ha concluso Graziano.

Cordoglio alla famiglia della governatrice della Calabria Jole Santelli è stato espresso anche dal Coordinamento dei Forum del Partito democratico di Cosenza e Futura Calabria.

Iacucci: “Profonda commozione”
“È una notizia che non avrei mai voluto ricevere. La morte di Jole Santelli mi addolora profondamente. Ha lavorato fino all’ultimo, ha sempre svolto il suo lavoro con passione, determinazione ed entusiasmo”. Lo afferma il presidente della provincia di Cosenza Franco Iacucci.

“Una combattente, una donna tenace, – prosegue l’esponente dem – ha continuato a svolgere il suo ruolo amministrativo e istituzionale nonostante i suoi problemi di salute, non si è mai tirata indietro per amore della nostra terra”.

“Conoscevo da molto tempo Jole, tra di noi c’è sempre stata, al di là delle diverse sensibilità politiche, una stima reciproca, rispetto, leale confronto e una grande amicizia. In questi mesi, da quando è stata eletta presidente della Regione, ho avuto modo di incontrarla più volte per programmare e confrontarci su una serie di iniziative e problematiche del territorio. La sua scomparsa lascia un vuoto enorme”, ha concluso Iacucci.

Il presidente della Provincia di Cosenza ha disposto di esporre le bandiere a mezz’asta per rappresentare il cordoglio dell’intera amministrazione provinciale per la scomparsa della presidente Santelli.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB