Sperona col Tir una pattuglia di Polizia: arrestato autista che era pure senza patente

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Fermato da una pattuglia della Polstrada sull’Autostrada del Mediterraneo per un controllo e invitato a seguire i poliziotti negli uffici con il suo articolato ha prima seguito l’auto della Polizia e poi, dopo averla affiancata, l’ha speronata per dileguarsi.

Così un uomo A.F., di 46 anni, di Catania è stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, false dichiarazioni e sostituzione di persona.

Gli agenti, dopo lo speronamento, hanno allertato gli uffici di polizia limitrofi e, grazie alla sinergia attuata tra le province di Vibo e Reggio Calabria, il fuggitivo è stato intercettato in direzione Locri sulla Strada di Grande Collegamento Jonio – Tirreno da una pattuglia della Polizia stradale di Siderno e dagli Agenti di una Volante del Commissariato di Polistena.

A seguito degli accertamenti gli agenti hanno oltretutto potuto appurare che l’uomo guidava senza essere in possesso della patente per i mezzi pesanti; probabile motivo dello speronamento e della fuga.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB