Racket, incendiata una pizzeria in centro a Vibo


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Racket, incendiata una pizzeria in centro a Vibo ValentiaVIBO VALENTIA – Persone non identificate hanno dato alle fiamme, nella notte, a Vibo Valentia, una pizzeria ubicata in pieno centro città.

L’incendio del locale, di proprietà di un uomo di 33 anni, originario di Cinquefrondi ma residente a Dinami, ha provocato danni ingenti in via di quantificazione. Le fiamme hanno interessato tutto il locale causando gravi danni e sono state spente dai vigili del fuoco del Comando provinciale.

Sul posto è intervenuta la Squadra volanti della Questura di Vibo Valentia. Gli agenti ha trovato danneggiato il lucchetto della porta posteriore che dà l’accesso al locale. Per quanto riguarda il movente gli investigatori seguono principalmente la pista del racket.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER