19 Luglio 2024

Facebook Down nel giorno di collegamento con lo Spazio

Correlati

Facebook Down nel giorno di collegamento con lo Spazio
La pagina di errore che appare quando si tenta di accedere in Facebook

Facebook, il più noto Social del pianeta, funziona a singhiozzo in Italia. Nell’arco di poche ore è rimasto inaccessibile per alcuni minuti, ma subito dopo è tornato regolarmente online. L’ultimo problema riscontrato risale al 17 maggio scorso.

Ignote le cause del “down” del gigante di Palo Alto, nel nostro Paese. Non è da escludere un sovraccarico dei Server, dal momento che al popolare Social possono accedere milioni di persone contemporaneamente (tempo fa era stato superato un miliardo di connessioni simultanee) oppure altre cause.

Nella pagina era apparso il testo di errore “Sorry, something went wrong. We’re working on it and we’ll get it fixed as soon as we can”.

Alle 18.55 del primo giugno, il fondatore di Facebook, Mark Zuckemberg, dovrebbe collegarsi con la Stazione spaziale internazionale orbitante (ISS) attorno alla Terra. Un evento atteso da milioni di persone sparse per il globo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Mosca: “Potremmo schierare missili nucleari in risposta allo spiegamento di razzi Usa in Germania”

Mosca non esclude di schierare missili nucleari in risposta allo schieramento di missili a lungo raggio statunitensi in Germania....

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)