Polizia rintraccia a Crotone rumena espulsa. Arrestato connazionale

rimpatrio dopo espulsioneGli agenti della Squadra Volanti della Questura di Crotone hanno rintracciato N.A.L. 24 anni, cittadina rumena, inottemperante al decreto del prefetto di Catania di espulsione dal territorio nazionale.

Dopo la segnalazione alla magistratura, è stato possibile dare inizio alle formalità relative all’accompagnamento coatto alla frontiera della donna.

Inoltre, personale dell’Ufficio Immigrazione ha arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli un rumeno di 47 anni, Costel Haimana.

L’uomo, riconosciuto responsabile del reato di ricettazione, dovrà scontare una pena fino al 10 gennaio 2019. Rintracciato nei pressi del terminal bus cittadino in compagnia di un connazionale, dopo le formalità di rito l’immigrato è stato arrestato ed associato alla casa circondariale del Capoluogo per l’espiazione della pena.