24 Luglio 2024

Ancora un incidente a Mestre per un altro bus elettrico de ‘La Linea’: 15 feriti

Il pullman elettrico si è schiantato contro un pilone dalla parte opposta della strada. Il mezzo appartiene alla stessa compagnia del bus precipitato dal calvalcavia in cui sono rimaste vittime 21 persone

Correlati

Un altro incidente si è verificato a Mestre con un bus che è apparentemente sbandato finendo contro dei piloni. Il bilancio sarebbe di 14 persone ferite, oltre al conducente.

Ad essere coinvolto nell’incidente avvenuto stasera è un pullman di “La Linea”, la stessa compagnia a cui apparteneva l’autobus precipitato la scorsa settimana dal cavalcavia di Mestre, provocando 21 morti e decine di feriti

L’autobus – che da quanto appreso sarebbe elettrico come quello caduto sulla sopraelevata -, copriva a Mestre per conto del Comune di Venezia la tratta servita in passato dall’autobus numero 13.

Secondo quanto si è appreso, il pullman sarebbe improvvisamente uscito fuori corsia finendo contro un pilastro dalla parte opposta della strada. Avm, la società di gestione delle tratte di trasporto urbano ha annunciato che da lunedì sospenderà cautelativamente il servizio di tutti i bus de “La Linea”, sostituendoli con propri mezzi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Altro massacro a Gaza, Israele bombarda e ammazza altre 70 persone

Nuovo violento bombardamento da parte dell'esercito israeliano nelle zone orientali di Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza....

DALLA CALABRIA

Aggrediscono e rapinano un 27enne. Arrestati due venezuelani

I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di reato emesso dalla...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)