Colpaccio del Cosenza a Crotone, decide Idda: 0-1

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018
goal Idda Crotone Cosenza
Il goal di Idda in Crotone Cosenza

Da una partita nervosa segnata da una decina di ammonizioni e due espulsioni, il Derby calabrese di serie B tra Crotone e Cosenza se lo aggiudicano gli undici di Braglia che centrano un risultato alla vigilia insperato contro gli uomini di Oddo.

Il goal decisivo arriva al 75′. Cross dalla sinistra di Legittimo in area pitagorica, Baclet è bravo a colpire di testa ma trova Cordaz che respinge male. Idda con un tocco di destro è lì pronto a insaccare. Lupi in vantaggio e tre punti preziosi per la classifica. Cosenza a quota 11 a una sola lunghezza dei “cugini” calabresi.

La Cronaca di Crotone Cosenza

PRIMO TEMPO

8′ Fase di studio del match, ritmo molto compassato in campo

14′ Tiro cross di D’Orazio fuori bersaglio

16′ Cross teso di Corsi, Maniero anticipato di un soffio

17′ Ci prova Maniero dal limite dell’area. Il tiro della punta rossoblù termina alto

21′ Trema la difesa rossoblù, il Crotone va ad un passo dal gol del vantaggio

28′ Il traversone insidioso di Stoian sfila sul fondo senza problemi per la difesa silana

31′ Ammonito Idda

33′ Cartellino giallo anche per D’Orazio

36′ Crotone in 10, espulso Martella per un’entrataccia su Baez

43′ Arriva una sanzione disciplinare anche per Baez, punito con un giallo

44′ Bomba di Firenze dai 25 metri, la traiettoria si alza sopra la traversa

45′ Ennesima ammonizione, questa volta per Maniero

45′ Un minuto di recupero

46′ Doppio giallo per Maniero, anche il Cosenza in 10

46′ Si chiude il primo tempo sullo 0-0

SECONDO TEMPO

Il Crotone sostituisce Stoian con Marchizza

8′ Palla vagante in area degli ospiti, Bruccini spazza

10′ Tutino conclude di potenza sfiorando il palo

11′ Perina col piedone salva il risultato sulla conclusione a botta sicura di Budimir

14′ Mister Braglia richiama in panchina Garritano e lo sostituisce con Baclet

16′ Baez non arriva con la giusta coordinazione sul cross tagliato di D’Orazio

21′ Cartellino giallo per Vaisanen che atterra Tutino dopo essere stato saltato nettamente

24′ Secondo cambio nelle file dei padroni di casa: Spinelli rileva Budimir

26′ Ammonito Molina per una trattenuta su D’Orazio

28′ Firenze prende la mira e spara un destro che lambisce il palo

29′ GOL COSENZA 0-1! Idda ribadisce in rete una corta respinta di Cordaz su colpo di testa di Baclet

30′ Cambio nel Cosenza: Verna rileva Baez

32′ Ultima sostituzione operata da Braglia: Pascali prende il posto di D’Orazio. Cambia anche il Crotone: Simy al posto di Molina

37′ Ammonito Spinelli

40′ L’arbitro estrae un cartellino giallo per Barberis, reo di aver rifilato un calcione da tergo a Tutino

45′ Sforbiciata di Spinelli, palla altissima

45′ Concessi 6 minuti di recupero

50′ Cordaz in proiezione offensiva stacca di testa e va vicino al clamoroso gol del pari

51′ E’ FINITA! Il Cosenza espugna Crotone!

Il tabellino della gara

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Vaisanen, Curado, Martella; Molina (77’ Simy), Barberis, Rohden; Firenze, Budimir (69’ Spinelli), Stoian (46’ Marchizza). A disp.: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Cuomo, Golemic, Tripicchio, Crociata, Zanellato, Valietti, Aristoteles. All. Oddo

COSENZA: Perina; Corsi, Idda, Legittimo, D’Orazio (77’ Pascali); Bruccini, Mungo, Garritano (59’ Baclet); Baez (76’ Verna), Maniero, Tutino. A disp.: Cerofolini (GK), Saracco (GK), Palmiero, Perez, Di Piazza, Schetino, Varone, Bearzotti, Anastasio. All. Braglia

Arbitro: Aureliano di Bologna

Rete: 75’ Idda (Co)

Ammoniti: 31’ Idda (Co), 33’ D’Orazio (Co), 43’ Baez (Co), 45’ Maniero (Co), 66’ Vaisanen (Cr), 71’ Molina (Cr), 82’ Spinelli (Cr), 85’ Barberis (Cr)

Espulsi: 36’ Martella (Cr), 45’+1 Maniero (Co) per doppia ammonizione 

NOTE: Serata fresca e ventilata, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori presenti 8665, di cui circa 2000 ospiti (4502 paganti + 4164 abbonati). ANGOLI: 3-9 (pt 1-3). RECUPERO: 1′ pt; 6′ st.