Violenta l’ex fidanzata, un arresto a Cosenza

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Violenza sessuale e stalkingAvrebbe minacciato e violentato la sua ex fidanzata. Così la Polizia di Cosenza ha arrestato in flagranza il presunto autore, G.M.F., di 25 anni, ritenuto responsabile di violenza sessuale, minacce e lesioni.

E’ successo in città nel tardo pomeriggio di venerdì, quando il 25enne avrebbe raggiunto l’ex fidanzata, con cui voleva evidentemente riapprocciare un legame ormai finito, ma al netto rifiuto della ragazza, l’uomo, secondo quanto ricostruito, l’avrebbe prima minacciata e poi violentata.

Le urla di lei e l’intervento di alcuni vicini hanno messo in fuga il giovane che, poco dopo, ironia della sorte, è dovuto ricorrere alle cure sanitarie per un incidente stradale mentre si allontanava.

Gli uomini del Questore Luigi Liguori, a seguito della richiesta di aiuto della vittima, sono intervenuti sul posto acquisendo le prime necessarie informazioni.

Scattate le indagini, la Squadra mobile è riuscita a ricostruire l’accaduto con dovizia di particolari che hanno consentito l’arresto in flagranza di reato del presunto autore. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato associato presso il carcere “Sergio Cosmai” di Cosenza a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER