Nuovo focolaio covid in Rsa nel cosentino: Ospiti e personale vaccinati


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un nuovo focolaio da Covid 19 si è sviluppato in una residenza per anziani in provincia di Cosenza. Si tratta di dodici ospiti e tre operatori di una Rsa a Bocchigliero risultati positivi al Covid-19 ai test antigenici.

Al momento, nessuno all’interno della residenza avrebbe sviluppato gravi sintomi e la quasi totalità degli ospiti e del personale è stato sottoposto nei mesi scorsi al vaccino anti-covid.

La situazione è monitorata dall’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza che ha inviato sul posto un pool di sanitari per accertarsi delle condizioni degli ospiti e avviare tutte le procedure previste per contenere l’eventuale diffusione del virus.

Leggi anche

49 contagi in Rsa del Cosentino. Ospiti e sanitari vaccinati con due dosi


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER