Serie B, Cosenza Spal 0-1. Decide Rossi nella ripresa

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Finisce 0-1 allo stadio Marulla tra Cosenza e Spal. Vittoria pesantissima dei ferraresi. Decide Pepito Rossi al 13′ del secondo tempo.

Cosenza che ha giocato meglio il primo tempo senza però concretizzare. Spal invece che ha colto subito la prima occasione per poi coprirsi bene e portare a casa una vittoria importantissima in chiave salvezza.

La cronaca

PRIMO TEMPO

8′ Venturi prova a sorprendere Seculin fuori dai pali, non va.

12′ Seck si libera al tiro, alto.

18′ Ancora Seck si rende pericoloso, il suo tentativo dall’interno dell’area di rigore non termina molto lontano dai pali.

24′ Situm rientra sul destro e calcia sul secondo palo, fuori bersaglio.

27′ Situm impensierisce Seculin, che blocca in due tempi.

33′ Ci prova Boultam ma è centrale, facile per Seculin.

43′ Ammonito Tiritiello.

45′ L’arbitro concede 2 minuti di recupero.

47′ Squadre negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

La Spal sostituisce Seculin con Thiam e Colombo per Rossi.

51′ Spal pericolosa con Mancosu che impegna Vigorito da distanza ravvicinata.

55′ Thiam regala letteralmente il pallone a Palmiero che manda fuori di pochissimo.

58′ Spal in vantaggio con Rossi.

62′ Cross di Situm per Carraro. Il colpo di testa del 4 rossoblù viene deviato in corner.

63′ Doppio cambio nel Cosenza: Millico per Anderson e Florenzi per Boultam.

64′ Incornata di Tiritiello su azione da calcio d’angolo, la palla termina al lato.

66′ Sostituzione Spal: Peda per Melchiorri.

70′ Ammonito Da Riva.

72′ Giallo per Florenzi.

73′ Occasione sui piedi di Gori che si presenta a tu per tu con Thiam ma spara alto.

74′ Destro di Venturi dai 20 metri, non va.

76′ Ammonito Thiam per perdita di tempo.

81′ Cambio Cosenza: Kristoffersen al posto di Gori. Doppia sostituzione nella Spal: Zuculini per Seck e Mora per Da Riva.

83′ Spal in dieci, espulso Vicari.

86′ Nel Cosenza dentro Pandolfi per Palmiero.

87′ Ammonito Mora.

90′ Concessi 4 minuti di recupero.

IL TABELLINO

COSENZA: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Venturi; Anderson (63′ Millico), Carraro, Palmiero (86′ Pandolfi), Boultam (63′ Florenzi), Situm; Gori (81′ Kristoffersen), Caso. A disposizione: Saracco, Matosevic, Corsi, Panico, Pirrello, Vallocchia, Minelli, Gerbo. All. Zaffaroni.

SPAL: Seculin (46′ Thiam); Dickmann, Vicari, Capradossi, Celia; Da Riva (81′ Mora), Esposito, Mancosu; Seck (81′ Zuculini); Melchiorri (66′ Peda), Colombo (46′ Rossi). A disposizione: Pomini, Tripaldelli, Crociata, Ellertsson, Coccolo, Heidenreich, D’Orazio. All. Clotet.

ARBITRO: Maresca di Napoli (Miele – Gualtieri). IV UOMO: Panettella di Gallarate. VAR: Abbattista di Molfetta. AVAR: Lanotte di Barletta.

MARCATORI: 58′ Rossi.

NOTE: Cielo grigio con pioggia battente, temperatura di 13°C circa. Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori presenti 2.269 di cui 74 ospiti (Incasso di € 20.230). Ammoniti: 43′ Tiritiello (C), 70′ Da Riva (S), 72′ Florenzi (C), 76′ Thiam (S), 87′ Mora (S). Espulso: all’83’ Vicari (S). Angoli: 8-4 (pt 3-1). Recupero: 2′ pt; 4′ st.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER