Serie B, la Reggina batte 1-0 la Cremonese

Carlomagno Jeep Renegade GENNAIO 2021 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Un’azione di Reggina Cremonese (Foto Francesco Mazzitello/Lapresse)

Reggina nuovamente vittoriosa, questa volta al Granillo contro la Cremonese (1-0). Decisiva la rete realizzata da Folorunsho siglata allo scadere del primo tempo sugli sviluppi di una punizione. Morale alle stelle per gli amaranto allenati da mister Baroni. La squadra balza a 17 punti in classifica. Prossima partita lunedì 4 gennaio ad Ascoli.

La cronaca
Poche emozioni nella fase iniziale con la Cremonese che all’11’ non sfrutta al meglio un corner di Valeri alzato da Pinato sopra la traversa. Al 18’ tentativo centrale di Ciofani, Guarna blocca.

Al 43’ la Reggina sfiora la traversa con un colpo di testa di Liotti. Al 46’ passano in vantaggio gli amaranto con Folorunsho che insacca sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla distanza.

La ripresa si apre con un tiro di Crisetig che sorvola la traversa (6’). Azione personale di Zortea al 13’ con Guarna che si accartoccia sulla palla. Brivido davanti a Volpe al 17’ quando Cionek manca di poco l’appuntamento con la palla su uno spiovente dalla sinistra.

Al 31’ la Cremonese resta in dieci per l’espulsione di Strizzolo che viene sanzionato con due gialli nel giro di pochi secondi. Al 32’ Guarna vola a deviare il sinistro di Gustafson. Al 45’ Volpe salva in uscita su Bellomo che si presenta tutto solo in area. Al 47’ pallone filtrante di Gustafson che né Ciofani né Celar riescono ad indirizzare in porta.

Reggina: Guarna;  Delprato, Loiacono, Cionek, Di Chiara (44’ st De Rose); Bianchi (44’ st Rolando), Crisetig; Situm (37’ st Denis), Folorunsho, Liotti (26’ st Bellomo); Rivas. All.: Baroni.

Cremonese: Volpe; Zortea, Bianchetti, Fiordaliso (44’ pt Ravanelli), Valeri; Valzania, Gustafson; Nardi (21’ st Strizzolo), Ghisolfi (1’ st Celar), Pinato, Ciofani. All.: Baroni.

Arbitro: Mariani di Aprilia (assistenti: Margani di Latina, Ruggieri di Pescara.Quarto ufficiale: Robilotta di Sala Consilina).

Note – Espulso: Strizzolo al 31’ del secondo tempo. Ammoniti: Delprato (R), Valeri (C), Bisoli (C), Rivas (R)

Reti: 46’ pt Folorunsho (R)

SOSTIENI SECONDO PIANO NEWS