Tangenti in cambio di finanziamenti Ue, arrestato falso funzionario

Carlomagno Lancia Ypsilon Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

blitz Guardia di FinanzaSpacciandosi per funzionario dell’Unione europea si faceva pagare la bustarella con la promessa di erogare finanziamenti comunitari a fondo perduto. Sergio Cottignoli, pensionato di 76 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari per truffa dai finanzieri della Compagnia di Rossano che hanno agito con il coordinamento della Procura di Castrovillari.

L’indagine tra origine dalla denuncia di alcuni imprenditori i quali avevano riferito di avere avuto degli incontri con il falso funzionario dell’Ue presentatosi come addetto alla revisione dei progetti finalizzati ad ottenere risorse finanziarie.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

In particolare l’uomo ha chiesto denaro ad un imprenditore per “velocizzare” la pratica relativa al finanziamento della costruzione di un villaggio turistico sulla costa ionica cosentina.

L’imprenditore ha consegnato un assegno, quale anticipo, di 48 mila euro al pensionato che poi è stato arrestato in flagranza. All’uomo sono stati sequestrati tesserini e falsi documenti con intestazione Ue.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM