Sequestrata una Jeep al boss di Cetraro Franco Muto

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Jeep Renegade Franco Muto
La Jeep Renegade sequestrata a Franco Muto

La Guardia di finanza del comando provinciale di Cosenza, coordinata dalla locale procura della Repubblica, ha sequestrato una “Jeep Renegade” nuova e di prima immatricolazione, del valore di 26.500 euro a Franco Muto, alias “il re del pesce”, ritenuto il boss dell’omonimo clan di ‘ndrangheta cetrarese e detenuto in regime di 41-bis.

Il decreto di sequestro preventivo, emesso dal Gip presso il Tribunale di Cosenza Piero Santese, su richiesta del capo della Procura bruzia, Mario Spagnuolo, è scaturito da un’indagine effettuata dai Finanzieri cosentini, in materia “Antimafia”, con particolare riferimento alle disposizioni normative che disciplinano il “monitoraggio” ed il “controllo” delle “variazioni patrimoniali” dei soggetti destinatari di “misure di prevenzione” o “condannati per reati di particolare allarme sociale”.

Le Fiamme Gialle hanno ricostruito l’intera vicenda della compravendita dell’autovettura, effettuata presso una concessionaria con sede in altra regione d’Italia, accertando le violazioni di legge commesse da Franco Muto, al quale è stato contestato il reato di “Omessa comunicazione di variazione patrimoniale”.

I soggetti condannati per reati di stampo mafioso – spiegano le fiamme gialle – e quelli colpiti da misure di prevenzione, infatti, sono obbligati a comunicare alla Guardia di Finanza, per dieci anni decorrenti dalla data del provvedimento definitivo (decreto di prevenzione o sentenza di condanna) emesso a loro carico, ed entro trenta giorni dal fatto, tutte le variazioni nell’entità e nella composizione del patrimonio, di valore non inferiore all’ammontare di euro 10.329,14.

Il provvedimento cautelare emesso dall’autorità giudiziaria è finalizzato alla “confisca” dell’autovettura, che passerà nel patrimonio dello Stato.

 

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB