19 Luglio 2024

Dirottato un aereo libico a Malta. Rilasciati gli ostaggi

Correlati

L'aereo della compagnia Afriqiyah a Malta
L’aereo della compagnia Afriqiyah a Malta (Ansa/Ap)

I dirottatori dell’aereo libico deviato su Malta hanno concordato di rilasciare tutte le 118 persone a bordo e di deporre le armi: lo scrive il sito di Malta Today.

In un primo momento, i dirottatori che si erano impadroniti dell’aereo avevano minacciato di far saltare in aria il velivolo.

L’aereo dirottato su Malta è della compagnia libica Afriqiyah Airways, è un Airbus A320 con 118 persone a bordo. Il volo era partito da Sebha, nel sudovest della Libia, ed era diretto a Tripoli.

A dare la notizia del dirottamento è stato il primo ministro di Malta attraverso il suo account twitter.

L’aeroporto di Malta è stato intanto riaperto al traffico. Le autorità dello scalo hanno avvertito i passeggeri di ritardi su tutti i voli. Alle ore 12:28, nove voli erano già stati deviati sull’aeroporto di Catania e dieci voli erano in attesa di decollare.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Mosca: “Potremmo schierare missili nucleari in risposta allo spiegamento di razzi Usa in Germania”

Mosca non esclude di schierare missili nucleari in risposta allo schieramento di missili a lungo raggio statunitensi in Germania....

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)