25 Luglio 2024

Scoperta una stamperia di documenti falsi, arrestati due albanesi

Correlati

Scoperta una stamperia di documenti falsi
(Archivio)

Fabbricavano documenti falsi in due case adibite ad una stamperia ma sono stati scoperti e arrestati dalla Polizia di Milano. A finire in manette due albanesi 45enni. L’accusa è di fabbricazione di documento falsi, ricettazione di documenti rubati ed alterazione di titoli di soggiorno.

L’attività investigativa della Digos di Milano, nata ad agosto attorno alle informazioni circa un gruppo di marocchini in grado di produrre in Italia qualsiasi genere di documenti, sì è unita a quella che gli agenti del Commissariato Villa San Giovanni (Reggio Calabria) stavano improntando circa la produzione clandestina di documenti falsi da parte di alcuni cittadini stranieri.

L’attività è stata conclusa martedì scorso, quando – dopo aver individuato e fermato un acquirente, L..A.. marocchino del 1985, sbarcato in Italia il 24 novembre in Sicilia – si è data esecuzione ai decreti di perquisizione emessi dal Sostituto Procuratore della Repubblica, Dottor Pavone, e si è proceduto all’arresto in flagranza dei due stranieri.

Il materiale sequestrato in due appartamenti milanesi – passaporti, permessi di soggiorno, patenti di guida, tessere magnetiche in bianco, marche da bollo, stampanti e contrassegni assicurativi in bianco – è ora al vaglio della Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica per una analisi approfondita.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Altro massacro a Gaza, Israele bombarda e ammazza altre 70 persone

Nuovo violento bombardamento da parte dell'esercito israeliano nelle zone orientali di Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza....

DALLA CALABRIA

Spacciavano droga a Cosenza durante il lockdown, 49 arresti

I carabinieri del Comando provinciale di Cosenza, con il coordinamento della Procura, stanno eseguendo in varie località italiane, un...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)