30 Novembre 2022

Mons. Viganò: Crisi voluta dalle élite per svendere e distruggere l’Italia

"Italiani ingannati". L'alto prelato denuncia il "piano eversivo di Davos" per impoverire gli italiani. Un tentativo che iniziò i primi anni '90 e che fu denunciato da Cossiga e da Craxi...Da allora la classe politica, dopo Tangentopoli, che non toccò il Pci, fu sostituita da partiti e politici senza ideali e al servizio di entità sovranazionali..."

Correlati

Torna a parlare monsignor Carlo Maria Viganò, l’ex Nunzio apostolico degli Stati Uniti d’America. In un messaggio video ai cittadini in piazza a Roma dove hanno protestato contro la crisi energetica, l’arcivescovo non ha risparmiato bordate ai responsabili della “farsa pandemica” e della “crisi artificiale” pilotata da potentati stranieri (“Un unico copione sotto un’unica regia”) e avallata da una classe politica corrotta, incapace e inadeguata.

L’alto prelato denuncia “il piano eversivo di Davos” per impoverire gli italiani. Questo tentativo iniziò i primi anni ’90 e fu denunciato da Cossiga e Craxi…Da allora la classe politica, dopo Tangentopoli, che non toccò il Pci, fu sostituita da partiti e politici senza ideali, al servizio di entità sovranazionali. Vi hanno ingannato…”.

Guarda l’intervento integrale di monsignor Carlo Maria Viganò


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Falso in bilancio, si dimette l’intero Cda della Juventus

Dopo dodici anni lascia anche il presidente Andrea Agnelli. Gianluca Ferrero sarà il nuovo presidente. Alla base della decisione il coinvolgimento nell'indagine Prisma per falso in bilancio e dalle contestazioni della Consob

DALLA CALABRIA

Caso Bergamini, Padovano svela: “Denis ricevette una telefonata che lo stranì”

"Quel sabato mattina era normale, nel pomeriggio ricevette una telefonata che lo stranì ma non conosco il contenuto della...

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER