Lions di Castrovillari dona Defribillatore al Soccorso alpino del Pollino

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018

Soccorso alpino defribillatore LionsLa stazione Pollino del Soccorso Alpino e Speologico Calabria ha in dotazione un defibrillatore portatile ad alta resistenza. Lo strumento salvavita, utilizzabile anche in presenza delle più avverse condizioni meteo, è stato donato dal Lions Club di Castrovillari guidato da Michele Martinisi.

La cerimonia di consegna del defibrillatore si è svolta in occasione della cena di fine anno della Stazione che si è svolta quest’anno a Cerchiara di Calabria alla presenza di numerosi volontari e delle loro famiglie.

Nel corso della serata si è proceduto inoltre alla consegna del premio “Stazione Pollino anno 2018” alle mamme di Domenico Bloise e Antonio De Rasis, in memoria dei due giovani volontari appartenenti alla Stazione deceduti entrambi quest’anno. Il premio reca la seguente dicitura: “Mirabili esempi di altruismo e dedizione, testimoni dei più alti valori del CNSAS sino agli ultimi giorni della loro vita. Con grande senso di amicizia e fratellanza, nel loro ricordo, i colleghi della stazione Pollino”.

De Rasis è la guida escursionistica di Cerchiara che il 20 agosto scorso ha perso la vita, insieme ad altri nove escursionisti, nelle gole del Raganello a causa dell’onda di piena dell’omonimo torrente a Civita. Leggi 

Importante e toccante è stato anche il racconto di una escursionista catanzarese che a maggio di quest’anno è caduta lungo un canale roccioso sul Monte Sellaro ed è stata soccorsa proprio dagli uomini del Soccorso Alpino della Stazione Pollino, che con la sua presenza e il suo racconto ha inteso ringraziare di persona i propri soccorritori. Presente anche una rappresentanza del Soccorso Alpino Basilicata con il suo Presidente regionale, Francesco Maturo.