Referendum, duello Renzi-Berlusconi. Premier: Se perdo ci sarà Monti bis

Berlusconi e Renzi a Domenica Live
Berlusconi e Renzi a Domenica Live per un confronto sul referendum

A sette giorni dal referendum day, il clima si surriscalda e si registrano accuse reciproche sui due fronti del Si e del No. Duello a distanza in Tv tra il premier Matteo Renzi e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, che intervistati dalla D’Urso a Domenica Live, tengono la discussione domenicale.

Il presidente del Consiglio ha sottolineato la possibilità di una “ricaduta” sul governo se dovesse vincere il No. Posto che lui non vuole “vivacchiare e galleggiare nei giochini”, fa temere che una sua sconfitta potrebbe aprire la strada a un Monti bis. “Il governo tecnico – spiega – non lo posso scongiurare io, lo dovete scongiurare voi con il Sì”.

Convinto che “anche nel Pd c’è chi vuol tornare governo” il premier si augura un faccia a faccia con Berlusconi che lo attacca. “Questa riforma è stata costruita come un abito su misura da Renzi per sè e il suo Pd’ e annuncia che ‘deciderò se candidarmi dopo il 4 dicembre’.

Renzi annuncia il “kit anti bufale” sui social – “In questa settimana faremo il kit anti bufale. Le abbiamo raccolte tutte e le diffonderemo una per una sui social network, dove spesso ci sono falsi profili” che rilanciano argomenti falsi sulla riforma” (come è già successo con Beatrice Di Maio, ndr), annuncia il premier a un’iniziativa per il Sì a Torino. “Nel kit anti bufale metteremo anche la storia dell’aereo. Dicono “Renzi si è fatto l’aereo”, ma non è mio: ci vanno gli imprenditori a fare le missioni all’estero”, spiega.

Berlusconi: “Riforma è contro democrazia” – “Io spero che gli italiani capiscano che questa riforma è contro la democrazia”, ha detto Silvio Berlusconi commentando la riforma costituzionale. “Bisogna abrogarla per dare vita ad un’altra nuova riforma che cambi le cose – ha detto all’Ansa all’uscita dall’ospedale San Raffaele, dove oggi ha fatto alcuni controlli medici -. Ma in meglio, e non in peggio come fa questa”.