Relazioni, il tradimento della donna? E' nel Dna. Colpa di un gene

Tradimento marito moglie tradire infedeltàLa donna è più predisposta al tradimento rispetto all’uomo a causa di un gene che alcuni ricercatori australiani dell’Università del Queensland, in Australia, hanno scoperto dopo alcuni anni di ricerca.

Il gene, che non sarebbe presente negli uomini, è scientificamente definito “AVPR1a” e sarebbe ereditato da madre in figlia. Il tradimento in rosa, secondo lo studio, risiede dunque nel Dna della donna.

Al contrario dell’uomo, la donna che tradisce non viene spinta unicamente dall’attrazione fisica, ma soprattutto da un fattore cerebrale che diventa determinante per far scattare la molla “dell’infedeltà”.

Il gene “AVPR1a” può stimolare il gentil sesso al punto da indurlo a cadere tra le braccia (e nel letto) di un altro uomo senza tanti scrupoli o rimorsi di coscienza, quasi come se si trattasse di uno stato ipnotico.

Lo studio australiano è stato condotto su un campione di oltre 7mila persone firlandesi di sesso femminile e avrebbe accertato come il gene sia tramandato da madre in figlia.

tradimentoDopo una serie di interviste, gli studiosi hanno potuto constatare come la maggior parte delle donne “esaminate” abbia confessato di aver tradito il proprio partner almeno una volta, a dimostrazione di come l’“AVPR1a” sia un fattore importante di condizionamento.

Alcuni osservatori in passato hanno rilevato come il tradimento da parte di entrambi i sessi non debba essere per forza fisico: è infatti il solo desiderio che fa della donna o dell’uomo un “infedele”. Basta desiderare per consumare il tradimento? Certo, non è la stessa cosa di trovare la propria donna a letto con un altro ma è comunque una forma carsica di “infedeltà”.

Non a caso è riportato nei Dieci comandamenti: “Non desiderare la donna d’altri”. Un testo a cui si potrebbe tranquillamente aggiungere “l’uomo”. A quanto sembra, e gli studi lo confermerebbero, uno dei comandamenti più violati in assoluto con la donna che sarebbe maggiormente predisposta a cambiare partner (e stanza da letto).