A Rocco Siffredi piace Maria Elena Boschi. Mai dire mai. Sarebbe la favola del secolo

Rocco Siffredi
DIVO Rocco Siffredi

“Vorrei morire sul set, sul corpo di una donna”. E’ questa la confessione che l’attore e produttore hard, Rocco Siffredi ha affidato a “La Zanzara” su Radio 24 a pochi giorni dal suo cinquantesimo compleanno. “Sarebbe una bella morte – dice Siffredi – ed è una cosa che sento da sempre. Probabilmente ci lascerò le penne sul corpo di una donna. Per fare una battuta: morirò soffocato da una patata bollente”.

“Ma con quante donne sei stato in tutto?”, chiede Cruciani conduttore della nota trasmissione radiofonica. “Facendo un calcolo – risponde l’attore a luci rosse – credo poco più di cinquemila, tra quelle documentate dalle telecamere e quelle in privato. Faccio quello che ho sempre voluto fare nella vita, anche se diventa sempre più faticoso e difficile.

Maria Elena Boschi
AFFASCINANTE Maria Elena Boschi

Le donne sono più esigenti, si girano scene da 4-5 ore e io non uso rinforzino (il viagra, ndr). E ancora Cruciani: “Come festeggerai i tuoi 50 anni? “Ho organizzato un film, “I miei primi 50 ani” (con una sola ‘n’, ndr). Non è facile da realizzare, ma ci provo. Non mollo”.

Poi Rocco parla dell’affascinate ministra delle Riforme Maria Elena Boschi. “Ho letto che cerca marito. Ma come fa una topa del genere a non avere un uomo?”, si chiede. La bella ministra, dice, “dovrebbe avere la fila. Ha una faccia pulita, bella, carina. Quelle che piacciono a me”. Quelle che piacciono a lui…. La titolare delle Riforme è la sua Tipa, non topa come quelle che ha frequentato finora…Quasi un invito a cena per la bellissima Maria Elena che ha mostrato non soltanto curve mozzafiato ma anche intelligenza e una buona capacità nei rapporti politici.

Rocco Siffredi
SICURO Rocco Siffredi

Nella telefonata con “La Zanzara” Siffredi svela il dietro le quinte nel mondo hard: “Quando faccio il casting per un film e mi dicono “io sono una che faccio di tutto” e hanno la faccia da maiale io non le prendo mai”.

Un pensierino per la Boschi? Non certamente per un film del tipo.., s’intuisce dalle sue parole, ma per una storia d’amore magari sì. Mai dire mai. Del resto Siffredi si è per dire emancipato da quel mondo visto con tanto imbarazzo dalla borghesia ipocrita (la stessa che poi procaccia i suoi film in modo “clandestino”…).

Maria Elena Boschi
DONNA IDEALE Maria Elena Boschi

Rocco va in Tv, rilascia interviste, viene riconosciuto per strada e firma autografi, fa volontariato e tra poco, se non lo fa già, lo chiameranno nelle scuole a insegnare ai ragazzi le forme di prevenzione e l’approccio giusto al mondo del sesso.

Maria Elena Boschi
POLITICA Maria Elena Boschi

E’ diventato insomma una star con le qualità dell’uomo di coppia, o meglio, di famiglia. Quindi, chissà! Per Maria Elena – la donna più desiderata dagli italiani – potrebbe essere l’uomo ideale per l’inizio di una favola straordinaria che potrebbe portare dritto all’altare. Forse. Sarebbe la favola del secolo di cui parlerebbero anche gli aliens. Certamente Rocco non parlerà più di morire “sul corpo” di una donna ma “accanto alla mia donna”.

Testimoni di nozze? Matteo Renzi e Suor Cristina. Perché no! Rocco ha lanciato il petalo di rosa alla dolce ministra. Sta a Maria Elena raccogliere l’eplicito messaggio del divo. Da cosa nasce cosa… A patto, però, direbbe lei, “di una sua conversione dal cinema hard alla politica…” Rigorosamente renziana e Pd. E chissà se Bruno Vespa un giorno non li faccia incontrare nella sua terza Camera…