21 Maggio 2024

Coronavirus, la Cina realizza un altro ospedale in 10 giorni

Correlati

Un nuovo ospedale è stato consegnato lunedì in una delle principali città della Cina nord-occidentale, realizzato anch’esso in tempi da guinnes (10 giorni), per la lotta contro il il coronavirus (COVID-19). La Cina mostra i muscoli contro il virus costruendo strutture di fortuna e mobilitando un esercito di medici, ausiliari e volontari.

Dopo l’ospedale di Huoshenshan (quello famoso per essere costruito in soli dieci giorni), e Leishenshan, entrambi a Wuhan, edificato con una rapidità altrettanto incredibile, il governo cinese aveva trasformato alcune strutture in presidi ospedalieri con migliaia di posti letto per trattare i pazienti contagiati.

Centri sanitari specifici che si sommano a quelli già esistenti in tutto il paese. Il nuovo ospedale “improvvisato” è stato realizzato a Xi’an, capitale della provincia dello Shaanxi (confinante con la provincia di Hubei), ed è come gli altri designato per il trattamento dei pazienti COVID-19. L’ospedale ha una superficie di 27.542 metri quadrati e offre 500 posti letto.

La commissione sanitaria del posto in questo nosocomio ha inviato 666 operatori sanitari. La costruzione dell’ospedale è iniziata il 1° Febbraio e la sua struttura principale è stata completata il 10 febbraio. Il tempo di attrezzarlo e collaudarlo, è stato consegnato lunedì 17 febbraio pronto per essere utilizzato.

Per la sua realizzazione sono stati impiegati centinaia di mezzi meccanici e oltre settemila persone tra ingegneri, tecnici e operai.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Morte Raisi, l’Iran apre una inchiesta sul disastro aereo

Il capo di stato maggiore delle forze armate iraniane, il generale Mohammad Bagheri, ha delegato un team di esperti...

DALLA CALABRIA

Playoff Serie B, il Catanzaro vince 4-2 col Brescia e va in semifinale

Il Catanzaro accede alla semifinale dei playoff del campionato di serie B dopo aver battuto il Brescia per 4-2...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)