25 Maggio 2022

Violento terremoto ad Haiti, migliaia di morti, feriti e dispersi

E' salito ad almeno 2.189 morti, 12 mila feriti e 332 dispersi il bilancio del potente sisma di magnitudo 7.2 che ha colpito Haiti cinque giorni fa. Aiuti presi d'assalto da bande armate. Si scava a oltranza per salvare chi è ancora vivo sotto le macerie

Tre forti scosse tra magnitudo 7.3 e 8.1 in Nuova Zelanda. Allerta tsunami

Tre fortissime scosse di terremoto tra magnitudo 7.3 e 8.1. circa sono state state registrate a largo della Nuova Zelanda, con ipocentro a circa 10 km di profondità. Lanciata l'allerta tsunami per diverse coste del Pacifico meridionale diramato subito dopo la prima e la seconda scossa. L'allarme è rientrato. "L'istituto di ricerca GNS Science ha informato che le...

Forte scossa di terremoto in Grecia: magnitudo 6.3

Un terremoto di forte entità, magnitudo 6.3, si è verificato stamane alle 12.16 (un'ora prima in Italia), nella Grecia centrale, nella Tessaglia, a pochi chilometri dalla città di Larissa, che fa circa 150mila abitanti. Secondo gli istituti di geofisica internazionali il sisma è stato localizzato ad una ventina di km di profondità. La scossa principale è stata seguita da altre...

Prosegue l’eruzione dell’Etna, nella notte nuova attività esplosiva

Spettacolare illuminazione sul Catanese. Durante l’attività di fontana di lava, si è formata una densa colonna eruttiva, di gas, cenere e lapilli, che si è alzata alcuni chilometri sopra la cima del vulcano per piegarsi verso sud-est a causa del forte vento. Tutto è monitorato dall'Ingv

Spettacolare eruzione dell’Etna, colate di lava e alte colonne di fumo

Una eruzione è in corso sull'Etna con una forte attività esplosiva dal cratere di Sud-est e l'emissione di una alta nube di cenere lavica che si disperde verso sud. Dalla stessa 'bocca' emerge un trabocco lavico che ha prodotto un modesto collasso del fianco del cono generando un flusso piroclastico che si è sviluppato lungo la parete occidentale della...

Terremoto 5 Febbraio 1783 in Calabria: da sisma di M. 7.0 il maremoto devastante. Migliaia le vittime

Nel 1783 l’Italia meridionale – e in particolar modo la Calabria e la Sicilia – vissero una delle più violente e persistenti crisi sismiche degli ultimi duemila anni. Il 5 febbraio del 1783 avvenne la prima violenta scossa di terremoto. Seguirono altre quattro scosse molto forti: il 6 febbraio, 7 febbraio, 1 marzo e 28 marzo. Gli eventi sismici...

Maltempo, neve, freddo e gelo in tutta Italia

Tormente di neve, freddo polare e gelo in tutta Italia, alcuni sindaci chiudono le scuole. Super-lavoro per i vigili del fuoco. A Cortina d'Ampezzo e in altri luoghi di montagna -14 gradi. L'ondata di gelo, accompagnata da precipitazioni nevose, che ha sferzato l'Italia ha continuato a provocare disagi ed alcuni sindaci, soprattutto nel centro-sud, hanno deciso per precauzione di tenere...

Maltempo, Domenica neve e venti di burrasca al Centro-Sud. Temperature sottozero

Dalle prime ore di domenica la formazione di un minimo depressionario sul Golfo Ligure, in graduale trasferimento sul Tirreno meridionale, determinerà un consistente aumento della ventilazione, dapprima sulla Sardegna, in estensione alle regioni tirreniche del Sud. Nel contempo, il richiamo di aria più fredda dai Balcani porterà locali nevicate sulle regioni centro-meridionali, fino a quote collinari in serata sul...

Maltempo, prevista neve a bassa quota al Sud

L’intenso flusso di masse d’aria di origine polare, proveniente dall’Europa centro-orientale, determinerà da questa notte un rapido peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni centro-meridionali italiane, con precipitazioni sparse e localmente intense; a causa della concomitante diminuzione delle temperature, le precipitazioni risulteranno a carattere nevoso fino a quote collinari, con locali sconfinamenti a quote anche inferiori, interessando in particolar modo...

Terremoto di magnitudo 4.4 vicino Verona

Un terremoto di magnitudo 4.4 è avvenuto oggi alle alle 15:36 in Veneto con epicentro a pochi chilometri da Isola della Scala e Salizzole, a 22 km da Verona ed a una cinquantina da Vicenza. Secondo l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma è stato localizzato a 9 km di profondità. L'evento sismico è stato avvertito dalla popolazione tra...

Forte terremoto in Croazia, magnitudo 6.4. Crolli e feriti. Forse vittime

Paura anche Italia. Crollati a Petrinja un ospedale e un asilo. Sarebbe morto un bambino. Trema da ieri la terra vicino Zagabria. Oggi a mezzogiorno la scossa più forte, poi un'altra di M. 4.5. Lunedì mattina i primi due eventi di magnitudo 4.8 e 5.2.

Maltempo, peggioramenti in undici regioni. Allerta gialla

In arrivo un peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali, in estensione dalla serata anche al centro-sud, con nevicate fino a quote basse al centro, temporali sui versanti tirrenici meridionali e un deciso rinforzo dei venti sulla Sardegna. Lo rende noto la Protezione civile che ha emesso per sabato 26 dicembre, una allerta gialla in 11 regioni: Emilia-Romagna, Marche,...

Terremoto nel Ragusano, l’Ingv: “Area di media pericolosità sismica”

Un terremoto di magnitudo Ml 4.6 (Mw 4.4) è stato registrato dalla Rete Sismica Nazionale alle ore 21:27 italiane di oggi, 22 dicembre 2020. L'epicentro è stato localizzato tra le provincie di Ragusa e Caltanissetta, al largo della costa ragusana a 15 km da Vittoria (RG), 16 km da Acate, 17 km da Santa Croce Camerina (RG), 19 km...

Forte terremoto in Sicilia: magnitudo 4.6. Panico nella popolazione

Il sisma si è verificato alle alle 21:27 nel Ragusano. Evento avvertito in diverse province siciliane. Al momento non si segnalano danni. La gente terrorizzata si è riversata in strada

Maltempo, previsti temporali in Italia

Nei prossimi giorni un vortice ciclonico in discesa dal Nord Europa invierà una serie di fronti perturbati che inseriranno l’Italia in un lungo periodo di instabilità. La fase di maltempo più intensa è attesa tra giovedì 4 e venerdì 5 giugno. Giovedì 4 una violenta perturbazione atlantica determinerà una forte fase perturbata sulle regioni del Nord e in estensione...

Scossa di terremoto di magnitudo 5.8 nel Mar Ionio

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.8 secondo l'agenzia europea di monitoraggio Emsc è stata registrata nella notte nel Mar Ionio, tra Italia, Grecia e Libia. Il sisma è stato localizzato a circa 10 chilometri di profondità. La scossa si è verificata all'1.43. Nonostante la grande distanza dalle coste italiane - dice l'Ingv che classifica la scossa a M 5.5...

Scossa di terremoto a Roma, tanta paura ma nessun danno

Un terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 5:03 nel nordest della provincia capitolina. Secondo i dati dell'Ingv, il sisma è stato localizzato a 10 km di profondità con epicentro a 5 km da Fonte Nuova e a 11 dalla Capitale.

NOTIZIE DALLA CALABRIA

POPOLARI SUL COVID