16 Giugno 2024

L’Arma dei Carabinieri compie 209 anni. Oggi le celebrazioni dell’anniversario

Correlati

Oggi 5 giugno viene celebrato il 209° anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Nella mattinata, il Comandante Generale Teo Luzi renderà omaggio ai Caduti deponendo una corona d’alloro al Sacrario all’interno del Museo Storico dell’Arma.

A seguire si recherà al Quirinale dove, con una rappresentanza di Carabinieri, verrà ricevuto dal Presidente della Repubblica.

Nel pomeriggio a Roma, all’interno della Caserma “Salvo D’Acquisto” di Tor di Quinto, avrà luogo una cerimonia alla presenza del Comandante Generale, di Autorità parlamentari e di governo, di esponenti delle Magistrature e di autorità militari.

La cerimonia, che avrà inizio alle ore 18:30 con lo schieramento di tre Reggimenti di formazione rappresentativi di tutte le componenti dell’Arma, prevede la rassegna dei Reparti da parte del Presidente del Senato della Repubblica Sen. Ignazio La Russa, la consegna alla Bandiera di Guerra dell’Arma dei Carabinieri della Medaglia d’Oro al Merito Civile per i meriti acquisiti nell’attività di tutela agroalimentare dal 1982 ad oggi.

Saranno consegnate, inoltre, delle ricompense individuali, tra cui la Medaglia d’Oro al Valore dell’Arma “alla memoria” alla famiglia del Mar. Ca. Filippo Salvi, deceduto a Bagheria (PA) il 12 luglio 2007, dopo essere precipitato da una parete rocciosa mentre stava installando una telecamera nell’ambito delle ricerche del latitante Matteo Messina Denaro.

Successivamente verrà consegnato il “Premio Annuale” a sette Comandanti di Stazione che si sono particolarmente distinti nell’attività d’istituto.

Dopo il deflusso dei Reparti seguirà lo Storico Carosello Equestre, realizzato dal 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo per rievocare la “Carica di Pastrengo” del 1848.
La manifestazione potrà essere seguita in diretta sul canale ufficiale Youtube dell’Arma dei Carabinieri e sarà coperta sugli altri profili social ufficiali.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Motonave rischia di affondare, in salvo le 85 persone a bordo

Una nave in servizio da Grado a Trieste ha lanciato un 'may day' per rischio affondamento mentre era in...

DALLA CALABRIA

Uccise ladro sorpreso in casa, il Riesame conferma custodia in carcere

Il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha ritenuto sussistenti le esigenze cautelari e ha confermato l’arresto in carcere...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)